FIRENZE

Firenze, è una bellissima città, è il capoluogo della Toscana, ospita molti capolavori dell’arte e dell’architettura rinascimentale ed è attraversata dal fiume Arno.

COME ARRIVARE

  • In treno
  • in aereo
  • in macchina: Da Milano, percorrere l’A1 fino a Bologna e continuare sull’ E35 fino a Firenze.

COSA VEDERE

  1. DUOMO

Questo edificio religioso ha una bellissima facciata in marmo bianco e verde. La cupola di questa chiesa è quella più grande del mondo ed è stato progettata da Filippo Brunelleschi. In fianco al Duomo di trova il campanile progettato da Giotto e il battistero che è uno degli edifici più antichi della città.

I segreti del Duomo di Firenze
Duomo di Firenze: storia, opere, orari di apertura e biglietti

2. PONTE VECCHIO

Questo è il ponte più bello di Firenze che attraversa il fiume Arno. All’interno ci sono le botteghe degli orafi. Questo è l’unico ponte della città a non essere stato bombardato nel 1944.

Ponte Vecchio, il ponte più antico di Firenze, è una delle attrazioni  principali della città

3. PALAZZO VECCHIO

Questo edificio si trova in piazza signoria ed è la sede del comune della città. E’ uno dei palazzi più conosciuti dell’Italia. La torre posta sopra il palazzo è stata costruita nel 1310 alta 90 metri circa. La torre di questo palazzo non si trova al centro perché è stata costruita sulla base di un’altra torre .

PIAZZA DELLA SIGNORIA E PALAZZO VECCHIO - Florence Parking parcheggiare a  Firenze

4. GALLERIA DEGLI UFFIZI

Questo è uno dei musei più conosciuti e più visitati ci sono opere di: Leonardo da Vinci , Botticelli, Michelangelo, Raffaello …

Uffizi: il museo più visitato in Italia e nella Top 10 mondiale

5. PALAZZO STROZZI

Questo è uno dei più bei palazzi rinascimentali

Palazzo Strozzi a Firenze -

CURIOSITA’

In piazza santissima Annunziata si trova la statua equestre di Ferdinando I de Medici, dietro a questa statua si trova uno sciame d’api disposto a cerchi concentrici con al centro l’ape regina. Riuscire a contare le api senza toccarle e senza indicarle è quasi impossibile e chi ci riuscirà si dice che sarà fortunato per tutta la vita.

Le api che non si riescono a contare nella statua equestre di Ferdinando I de' Medici, Firenze

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *